Review Party: Recensione di “Veleni e tazze di tè” di Millie Oliver

Dopo il successo del suo primo caso d’investigazione, Maggie Scoop si gode la notorietà, crogiolandosi nella soddisfazione del suo primo articolo di giornale. Ma ora, la rivista scolastica rischia di chiudere e la ragazza dovrà rimboccarsi le maniche per far sì che possa continuare con la sua passione. A complicare le cose sarà un avvelenamento che fa ghiacciare il sangue, ma che porterà Maggie sulle tracce della verità.

Continue reading

Review Party: Recensione di “Gli alienati” di Laura Castellani

Quando si dice che il mondo è bello perché è vario, è probabile che non si tengano in considerazione gli aspetti della mente umana che portano a classificare un individuo come folle, pazzo, non normale.

Questa è la vita che viene assegnata crudelmente ai protagonisti di “Gli Alienati”, un quotidiano di etichette e pregiudizi, che fa scendere ognuno di loro in una spirale da cui è impossibile uscire.

Continue reading

Blog Tour: “Pinot Grigio a Colazione” di Floriane Canovas – La ricetta di un dolce

“Non è facile per me rinunciare ad una fetta di torta al cioccolato
insieme al caffé.”

Come scoprirete leggendo il romanzo di Floriane Canovas, la torta al
cioccolato è un delizioso elemento determinante per la storia, in grado
di addolcire il clima e far ingolosire qualsiasi lettore.

Per questo, è stato per me un divertimento assoluto proporvi una ricetta facile e veloce, che sono certa possiate apprezzare. Non sono una grande cuoca, ma quando si tratta di dolci sono sempre in prima fila per sperimentare.

Continue reading

Review Party: Recensione di “Operazione Grande Vecchio” di Guido de Eccher

Quando si pensa di aver raggiunto il fondo, c’è solo una persona che può aiutare a risalire: Alessandro Fontana. Il suo nome riecheggia come quello di un angelo, pronto a donare del denaro ai più bisognosi senza apparentemente alcun interesse. Una sola è la richiesta: entrare a far parte del “Progetto”. La scelta dipende solo da quanto si è pronti a rischiare, saltando nel vuoto dell’ignoto in cambio di una mano tesa pronta a riportare in superficie.

Continue reading