Review Party: Recensione di “Primordia. Il traditore” di J.A. Windgale

Quando la guerra si avvicina è il momento migliore per prepararsi a sguainare la spada. Fendra ha già toccato con mano la battaglia e ne è uscita devastata, con l’odore del sangue nelle narici e gli occhi disperati degli altri impressi nella memoria. Intraprendendo la vita da combattente sapeva a cosa sarebbe andata incontro e che non sempre si può uscire vittoriosi da un conflitto. Ora non può fare altro che portare con sé il fardello del dolore, verso una guerra il cui esito non è scontato. Mentre cerca di raccogliere i pezzi e non perdere nessun altro, la ragazza dovrà essere più vigile che mai, specie quando l’ombra di un impostore si allarga su di lei con la promessa di colpire.

Continue reading

Review Party: Recensione di “Devil. Agnese e il male” di Giulia Besa

Agnese è solo in apparenza una ragazza ingestibile, intrattabile. Eppure, se si volesse conoscerla davvero, si scoprirebbe molto più della sua scorza dura da ribelle. Il giorno della Cerimonia, il momento in cui lo Specchio mostrerà a tutti il suo animo, un’entità inquietante fatta di fiamme si palesa al posto del suo riflesso, condannandola a essere un’anima brutta e quindi incompatibile con la società. Qual è il suo destino e quello di tutti coloro che sono stati rovinati in questo modo?

Continue reading

Review Party: Recensione di “Grand Hotel – Natale con delitto per quattro coinquilini e un gatto” di Serena Venditto

I quattro coinquilini di via Atri 36 tornano con un nuovo caso da risolvere in salsa natalizia. Cosa si nasconde dietro la morte dei proprietari del Vomero Hill? In memoria dell’amicizia che la legava a Emiliano, Malù è pronta a sfidare le stesse autorità per scoprire la verità, grazie all’aiuto indispensabile di Ariel, Samuel e Kobe. Non può però mancare la spalla preferita: il gatto Mycroft è pronto ad affilare gli artigli e sostenere la sua padrona, senza farsi sfuggire qualche leccornia qua e là.

Continue reading

Review Party: Recensione di “Il segreto della speziale” di Sarah Penner

Dove nessuno può vederla, in quel piccolo vicolo di Londra dimenticato da tutti, Nella Clavinger ha messo in piedi un piccolo negozio, accessibile solo da clienti esclusivi, nascosto dietro una parete da cui può spiare cosa accade all’esterno. Una segretezza particolare ma necessaria, se le erbe che vendi hanno un risvolto mortale per chi le assume. Qui, la speziale può accogliere tutte quelle donne che possono scampare al dramma casalingo solo con la dipartita di coloro da cui subiscono quotidianamente abusi, fornendo loro la giusta tintura per risolvere il problema alla radice. Ma il più piccolo errore può mandare all’aria quelle poche e semplici regole che vengono necessariamente imposte, portando a galla fatti inspiegabili che possono, ora, grazie alla ricercatrice Caroline, trovare uno spiraglio di verità.

Continue reading