Review Party: Recensione di “Settimana nera” di Enrico Emanuelli

In una Somalia ai tempi dell’Afis, gli ex colonizzatori vengono richiamati per portare ordine in un paese nel pieno di un’evoluzione economica. Regina, una delle donne africane più belle, sa cosa quegli uomini possono fare: ne porta i segni sulla pelle e nel cuore, per tutte le notti in cui ha dovuto intrattenersi con ognuno di loro. Quando scatena l’interesse di due bianchi, ha inizio un intenso racconto, il suo, che la innalza a donna che aspira a un’indipendenza anziché a mero oggetto piegato al volere di terzi.

Continue reading

Review Party: Recensione di “Windwitch” di Susan Dennard

Separati dagli eventi, Safi, Merik e Iseult dovranno riuscire a sopravvivere se vogliono riuscire in qualche modo a ricongiungersi. Per fare questo saranno costretti a compiere azioni che mai avrebbero pensato, perfino arrivare ad allearsi con i più impensabili dei personaggi. Sarà giusto continuare a evitare la guerra nelle Lande o forse il modo migliore per cambiare tutto è lasciare che questa le inondi?

Continue reading

Review Party: Recensione di “Benedetto sia il padre” di Rosa Ventrella

Se c’è una cosa che Rosa può fare è descrivere come può essere la vita negli anni e nei luoghi della sua infanzia. Lo fa attraverso i suoi stessi occhi, passando tra le vie di Bari che tanto ricorda e osservando i volti di coloro che l’hanno circondata durante la crescita. Uno in particolare assume un significato contraddittorio, quello del padre “faccia d’angelo”, che racchiude in sé qualcosa di oscuro che ha segnato per sempre lei, sua mamma e i suoi fratelli. Rosa diventando adulta crede di aver superato tutto ciò che di male le è capitato in passato, ma è proprio questo passato che torna prepotente, chiedendo un conto che la donna non è pronta ad affrontare.

Continue reading