Review Party: Recensione di “Shadowhunters: La catena di ferro” di Cassandra Clare

Finalmente la vita di Cordelia sembra essere arrivata al suo apice. Non potrebbe chiedere di meglio, con un fidanzamento in piena regola e la sua parabatai al proprio fianco. Londra è il centro della quotidianità della Cacciatrice, che ora si ritrova ad affrontare ciò che si nasconde sotto alla coltre di polvere perfetta. Il destino sembra giocarle brutti scherzi a ogni piè sospinto, mentre il sangue si fa strada al ritmo di nuovi segreti e omicidi inattesi.

Continue reading

Review Party: Recensione di “Miele di cardo selvatico” di Sara Paborn

Ebba ha fatto dei sentimenti la sua vita. Con una carriera che va a gonfie vele, porta avanti il suo show aiutando le persone nel settore delle relazioni, riscuotendo un grande successo. Ma quando viene reso pubblico il suo divorzio, la sua reputazione crolla rovinosamente e la donna dovrà barcamenarsi tra un articolo di giornale e l’altro. Proprio tra queste pagine la sua attenzione viene attratta dalla Sognatrice, che spinge Ebba a partire per intervistarla e scoprire di più sul suo conto. Così ha inizio la conoscenza con Veronika e il suo amore giovanile, in grado di colpire il cuore di chi s’appresta ad ascoltare.

Continue reading

Review Party: Recensione di “A sir Phillip, con amore” di Julia Quinn

Che cosa nascondono le mani sporche d’inchiostro di Eloise Bridgerton? Ben pochi sanno che dietro alla determinazione e all’indipendenza della ragazza si nasconde un animo alla ricerca dell’amore, nascosto nelle parole messe su carta. Una corrispondenza fitta, infatti, la lega a Sir Philip, vedovo e padre di due figlie. Quando finalmente i due s’incontrano, le intenzioni reciproche non sembrano corrispondere e a Eloise non resta che una sola cosa da fare: entrare realmente nel cuore dell’uomo.

Continue reading

Review Party: Recensione di “Bloodwitch” di Susan Dennard

Il viaggio di Safi e Iseult prosegue, nel disperato tentativo di ricongiungersi e mentre tutto, attorno a loro, sembra collassare a causa delle feroci guerre in atto. Un modo per sanare le Lande Stregate sembra non esistere, ma solo al compimento dei destini di coloro che stanno agendo in favore, forse si potrà vedere finalmente la luce.

Continue reading

Review Party: Recensione di “Di luce propria” di Raffaella Romagnolo

Antonio Casagrande è solo un bambino quando è consapevole che non potrà mai esserci amore nella sua vita. Abbandonato in un orfanotrofio, trova impensabile che un adulto possa volerlo, vittima di una semicecità che lo priva della vista da un occhio. Eppure, Alessandro Pavia lo prende con sé, facendogli scoprire il meraviglioso mondo della fotografia. Proprio da qui, Antonio osserverà tutto da un punto di vista che mai avrebbe pensato appartenergli e che svilupperà il suo talento per l’immortalare la bellezza che gli si presenta davanti in un semplice ma potente scatto.

Continue reading