Review Party: Recensione di “Agatha Raisin: L’innocenza dell’asino” di M.C. Beaton

Agatha Raisin è stata assunta dalla ditta elettronica dei Morrison per indagare su un caso di spionaggio industriale. Ben presto, però, le indagini si trasformano in un caso di omicidio, dopo che la signora Dinwiddy viene trovata morta di fianco alla tenuta di Wizz-Wazz, l’asino mascotte dell’azienda. Determinata a scagionare l’animale, ritenuto responsabile, è pronta a correre ogni rischio e consegnare il responsabile alla giustizia.

Continue reading