Recensione: “Ottone. Il primo dei Visconti” di Livio Gambarini e Alex Calvi

La giornata di sabato 22 luglio 1262 viene marchiata a fuoco nella storia e nella mente di Ottone Visconti, l’unico uomo destinato a rendere la sua casata grande, sia agli occhi del popolo che a quelli di Dio. Ora, arcivescovo novello, può godere di tutti quei privilegi che ha sempre anelato da lontano, sul lastricato cammino che l’ha portato alla realizzazione di questo progetto, il più maestoso della sua vita.

Eppure, non è troppo il tempo che gli rimane per indugiare, quando si rende conto di chi bussa alla sua porta: la famiglia della Torre, pronta a mettere a ferro e fuoco la città di Milano pur di rivendicare la carica, nonostante la celebrazione sia stata già compiuta. Vinta una battaglia ne comincia un’altra, quella per tenersi stretta la propria casa, al fianco di coloro che non vogliono altro che la rovina dei nemici guelfi.

Continue reading

Review Party: Recensione di “Sfida alle convenzioni” di Carole Mortimer

Dopo aver superato il periodo di lutto, per Juliet Boyd è giunto il momento di tornare in società e trovare così un nuovo marito. Ma trovare chi può andare oltre il giudizio di una morte prematura e inspiegabile non è così facile soprattutto, poi, dopo aver attirato l’attenzione dell’uomo sbagliato Sebastian, che farà di tutto per conquistarla.

Le sfide dell’amore e alle convenzioni coinvolgono poi Lady Arabella e il Duca Darius, in un’intricata vicenda che metterà a repentaglio il loro futuro.

Continue reading

Review Party: Recensione di “Come una piuma” di Dayna Lorentz

Le vite della giovane Reenie e il gufo Rufus sembrano non avere nulla in comune. Ma il destino spesso gioca degli scherzi imprevedibili portando i due a incontrarsi e a creare un legame speciale e unico. La loro è una storia di sentimenti ed evoluzione che porterà i due a migliorarsi, cercando in ognuno la forza per crescere contando sulla presenza dell’altro.

Continue reading

Review Party: Recensione di “Nobildonna per finta” di Eva Leigh

Reduce da un lutto e con un’attività da condurre, Jessica McGale non ha affatto il tempo di pensare a cose frivole come il matrimonio. Per evitare il fallimento, la donna non esita a spaccarsi per una nobildonna e cercare nell’aristocrazia i potenziali investitori, che senza sospetto alcuno potrebbero salvare tutto ciò che i suoi genitori hanno costruito. Non ha però fatto i conti con i sentimenti, che iniziano ad affiorare frequentando Noel, il candidato migliore, nonché Duca di Rotherby.

Continue reading