Review Party: Recensione di “Agatha Raisin: Campane a morto” di M.C. Beaton

Giunto aal suo 29esimo caso, per Agatha Raisin dovrebbe essere ormai cosa da tutti i giorni risolvere omicidi. Ma in questo nuovo volume la protagonista viene messa in seria difficoltà, e il lettore con lei.

La BBeaton ancora una volta intrattiene i lettori con una trama divertente e avvincente che i fan della serie adoreranno di certo. L’elemento migliore è l’osservare con che cura, precisione e logica i personaggi si evolvono: anche per loro ormai il tempo è passato e lo si percepisce sempre più evidente.

La trama del romanzo è interessante, vi intraterrà senza deludere. Un altro bellissimo capitolo si aggiunge a una serie di genere giallo ormai indimenticabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *